Informatica a domicilio a Roma Agenda Word - Informatica a domicilio a Roma.

Vai ai contenuti

Menu principale:

NON E' QUESTO LO STRUMENTO MIGLIORE per creare un'agenda telefonica ma é una buona esercitazione.
L’agenda telefonica con WORD
Con "layout di pagina" si stabilisce la larghezza della pagina. Si consiglia il formato A5.
Si scrive l'elenco delle persone (cognome, nome, telefono , mail….) partendo dalla A poi B ecc...
A
Annunziata Mario
Assso Nicola
.... salto pagina
B
Bacili Adriano
Boni Augusto
Buoni Carmine
.... salto pagina
Ogni pagina sarà identicata con una lettera dell’alfabeto relativa ai nominativi (A, B, C… ) ed che dovrà essere identificata da un  “segnalibro”.
Per assegnare i “segnalibri” selezionare il titolo (A, B, ecc..) e nel menù INSERISCI scegliere Segnalibro (“segnalibro” potrebbe essere anche tra le voci in “collegamenti”). Scrivere un nome per il segnalibro (non deve contenere spazi quindi pag_A, pag_B ecc….). Fare clic su “Aggiungi” e registrare con OK. Passare alla pagina successiva.
Avendo etichettato le pagine, è conveniente facilitare le ricerche con un collegamento posto subito dopo la copertina.
A B C D ......  collegare A con la pagina corrispondente, B con la pagina corrispondente ecc...
Per una maggiore stabilità della visualizzazione è conveniente utilizzare una tabella.
Nel menù INSERISCI scegliere “Tabella”. Selezionare 10 celle orizzontali e 3 verticali. Dare “inserisci tabella”.
In ogni cella inserire una lettera dell’alfabeto.
Selezionare una prima lettera A tenendo premuto il “maiuscolo”  e premere la freccetta .
Aprire il menù INSERISCI e scegliere “Collegamento ipertestuale”. Si apre un elenco ed a destra appare il pulsante “segnalibro”.
Premendo “segnalibro” appare l’elenco dei segnalibri delle pagine. Selezionare pag._A e premere OK.
Ripetere l’operazione con le altre lettere.  
Con ctrl+clic del muose sulla lettera nella tabella di ricerca si farà apparire la pagina corrispondente dell’elenco telefonico.
L'agenda é fatta.
Una fase successiva potrà essere assegnare ad ogni persona una pagina di informazioni.
Per queste pagine di dettaglio si utilizza lo stesso metodo descritto per la ricerca :
·         scrivere le pagine di dettaglio identificate col cognome della persona
·         definire il segnalibro per ogni pagina
·         con collegamento ipertestuale collegare il cognome della persona al segnalibro.
Si può dedicare una pagina (o più) ad ogni persona attraverso il collegamento ipertestuale sul cognome verso la pagina corrispondente (che potrà essere un documento di word o altro). La pagina dovrà contenere il ritorno all’elenco di provenienza.
     
Torna ai contenuti | Torna al menu